Fondatori e Maestri

Morihei Ueshiba 植芝盛平 1883-1969

Ōsensei
Morihei Ueshiba – fondatore dell’Aikido

Nasce il 14 dicembre nella città di Tanabe, Prefettura di Wakayama, in Giappone.
Nel 1912 si trasferisce nella Prefettura di Hokkaido e incontra Sokaku Takeda, da lui impara Daito-ryu Aiki-Jujitsu l’arte dai samurai della famiglia Takeda. Nel 1919 incontra Ōnisaburō  Deguchi della setta shintoista Omoto in Ayabe, Kyoto.
Nel 1927 si trasferisce a Tokyo con la famiglia e inizia l’insegnamento della Via Aiki. Dedicò il resto della sua vita allo studio e all’insegnamento dell’Aikido, che in breve tempo conquistò dapprima gli Stati Uniti e poi l’Europa. Nel 1960 fu insignito della Medaglia Shiju Hosho dal governo giapponese.
Nel 1967 viene inaugurato il nuovo Hombu Dojo; in occasione dell’inaugurazione il fondatore tiene la sua ultima dimostrazione in pubblico. Muore a Tokyo  il 26 aprile 1969, all’età di 86 anni.

Kisshomaru Ueshiba 植芝 吉祥丸 1921-1999

Kisshomaru Ueshiba
Kisshomaru Ueshiba – Figlio di Morihei Ueshiba

Kisshomaru Ueshiba nacque nella città di Ayabe, nella Prefettura di Kyoto, in Giappone; terzo figlio di Morihei Ueshiba  e di Hatsu Ueshiba (植芝 はつ).
Kisshomaru iniziò ad allenarsi con il padre intorno al 1937. In seguito frequentò la Waseda University laureandosi in economia nel 1946. Prima della laurea, tuttavia, il padre lo nominò a capo dell’Kobukan Dojo a Shinjuku, Tokyo nel 1942.
Dopo la guerra e agli inizi del 1948, Kisshomaru supervisionò lo sviluppo dell’organizzazione Aikikai Honbu, e si dedicò alla costruzione dell’attuale sede dell’Aikidai, l’Honbu Dojo.
Morì il 4 gennaio 1999 all’età di 78 anni..
È stato Doshu da 1969 al 1999.

Moriteru Ueshiba 植芝 守央 1951

Moriteru UeshibaÈ nipote di Morihei Ueshiba, il fondatore dell’Aikido e figlio di Kisshomaru Ueshiba. Nasce a Tokyo il 2 aprile del 1951. Durante l’infanzia trascorre molto tempo con il nonno O’Sensei Morihei Ueshiba da cui impara a conoscere “la Via”.
Si laurea in economia all’università di Meiji Gakuin nel 1976. Dalla morte del padre acquisisce il titolo di Doshu (capo ereditario) dell’Aikikai.